La Selezione - Vinarte

enoteca vinarte

la selezione

La selezione che andiamo a presentarvi vuole essere un semplice spunto per degustare etichette particolari, nettari che vi permetteranno di trascorrere momenti speciali; da soli, in coppia o in amicizia, lasciatevi trasportare in un’atmosfera sofisticata di gioia e piacere per il palato. Vogliamo dare alla nostra clientela la possibilità di regalarsi un momento irripetibile in compagnia di prodotti unici e ricchi di storia, assolutamente da provare almeno una volta nella vita.

enoteca vinarte

la selezione

La selezione che andiamo a presentarvi vuole essere un semplice spunto per degustare etichette particolari, nettari che vi permetteranno di trascorrere momenti speciali; da soli in coppia o in amicizia, lasciatevi trasportare in un’atmosfera sofisticata di gioia e piacere per il palato. Vogliamo dare alla nostra clientela la possibilità di regalarsi un momento irripetibile in compagnia di prodotti unici e ricchi di storia, assolutamente da provare almeno una volta nella vita.

la selezione di giugno

Champagne - Michel Genet Bb Nature

AZIENDA: Michel Genet , Chouilly

REGIONE: Champagne, Côte des Blancs

DENOMINAZIONE: Champagne AOC

VITIGNI: 100% Chardonnay

SUI LIEVITI: 8 aprile 2019

SBOCCATURA: la prima in gennaio 2020

DOSAGGIO: Nature

CATEGORIA: Grand Cru

COLORE: Giallo paglierino con riflessi dorati

PROFUMO: Fruttato, floreale e gessoso

GUSTO: Secco, fresco e fruttato

GRADAZIONE: 12,5%

ABBINAMENTO: Aperitivo | Antipasti di pesce | Primi di verdure

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6–8 °C

Ci troviamo nella leggendaria Côte des Blancs, il luogo di eccellenza dello Chardonnay. Un territorio lungo 15 km con una larghezza massima in linea d’aria di 1 km, delimitato a nord dalla collinetta boschiva di Sarans e a sud dal Mont Aimé, per un totale di poco più di 3’000 ettari vitati. La composizione del terroir si contraddistingue per la presenza di un substrato di gesso puro che affiora da un sottile strato friabile argillo-calcareo. I vigneti Grand Cru in questa zona sono 6 su un totale di 17 in tutta la Champagne.

La famiglia Genet ha una lunga storia radicata nel paese di Chouilly, ubicato ad est di Epernay. I vigneti dell’azienda si estendono per un totale di 10.40 ettari, dei quali 8 sono Grand Cru di Chardonnay divisi in 40 parcelle. In vigna è utilizzato il metodo “Genodics” che mediante sequenze musicali stimola la resistenza naturale delle piante e ha una prevenzione contro alcune malattie. La vendemmia è tutta manuale e ogni parcella è vinificata separatamente.

Questo Champagne è un Blanc de Blancs a base di Chardonnay e volutamente non dosato. Si svela con un bel colore giallo paglierino brillante con riflessi dorati. Al primo approccio olfattivo svela note fruttate di agrumi e frutti a polpa bianca per poi lasciare emergere note di ananas e frutto della passione, si affiancano tracce floreali e minerali. In bocca ha un attacco schietto ma cremoso e al tempo stesso supportato da un’eccellente freschezza, chiude con un elegante tocco gessoso. Ottimo da stappare come aperitivo, si abbina bene ad antipasti di mare e primi alle verdure, da assaggiare con una tartare di branzino agli agrumi e zenzero.

la selezione di giugno

Clio - Bodegas El Nido

AZIENDA: Bodegas El Nido

REGIONE: Jumilla – Murcia – Spagna

DENOMINAZIONE: Jumilla Denominacion de Origen Protegida

TIPOLOGIA: Rosso fermo – certificato vegano

VITIGNI: 70 % Monastrell 30 % Cabernet Sauvignon

AFFINAMENTO: 24 mesi in barriques

COLORE: Rosso rubino intenso con riflessi granati

PROFUMO: Frutta matura, note speziate e balsamiche

GUSTO: Gran corpo, strutturato, lungo

GRADAZIONE: 16%

ABBINAMENTO: Piatti importanti a base carni rosse | Cacciagione | Tartufo | Formaggi d’alpe stagionati

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C

L’azienda Bodegas El nido è stata fondata nel 2001 dalla famiglia Jua Gil, nella Jumilla una piccola regione vinicola che si trova nel sud-est della Spagna. In questa zona il paesaggio è dominato dalle colline che vengono sovrastate dalle montagne. Il fiume Rio Seguras, che scorre attraverso questa zona e sfocia nel Mar Meditteraneo, offre una gran parte d’acqua necessaria per la viticoltura nell’entroterra. Clio nasce da un assemblaggio di uve Monastrell per il 70% e il restante Cabernet Sauvignon. Il Monastrell è una varietà autoctona tipica della zona, i suoi acini sono piccoli e hanno la buccia spessa, garantendo resistenza durante le piogge autunnali. Le uve provengono da un piccolo vigneto di 12 ettari di Cabernet Sauvignon e da un altro di 32 ettari di Monastrell, entrambi i vigneti sono molto vecchi e di conseguenza hanno una resa molto bassa dando uve di qualità eccellente per ottenere un rosso di struttura infinita e con un potenziale di invecchiamento davvero notevole. Questo è un vino mitico, vero e proprio ambasciatore della Spagna nel Mondo.

Le uve crescono su un terreno dove le pietre sporgono in superficie, a 30-40 centimetri di profondità troviamo uno strato di calcare e sotto di esso un terreno molto sabbioso e le radici si spingono in profondità per trovare sostanze nutritive. L’uva viene raccolta a mano e trasportata in cantina in piccole cassette per evitare che sotto la pressione del peso le uve si rovinino. Una volta giunte in cantina vengono sottoposte ad un rigido processo di selezione, seguono un’attenta vinificazione in acciaio e una lenta maturazione in Barriques nuove di rovere francese ed americane per 24 mesi.

Si presenta di colore rosso rubino carico ed intenso con riflessi granati. Al naso si avverte un ventaglio di profumi in cui la frutta matura, in particolare le more, il mirtillo e la prugna si alternano a note speziate di caffè e cacao con accenni al tabacco e note balsamiche. Al palato rivela fin da subito una gran opulenza e complessità, ricco, tannico e generoso. Per chi è paziente potrà regalare grande sorprese negli anni a venire. Clio è da aprire per momenti speciali, da abbinare a piatti importanti a base di carne rosse sia alla griglia che stufate, cacciagione a pelo, tartufo e formaggi stagionati.

enoteca vinarte

Tutte Le Nostre Selezioni


Maggio

Calabrone – Bastianich

Sauvignon – Bastianich

Aprile

Gattinara Nervi – Conterno

Les Fous – Domaine Leon Boesch

Marzo

Rum Plantation Xo – Barbados

Poggio Del Cinghiale – Francesco Franchini

Febbraio

Chapagne Philipponnat – Royale Reserve Brut Rose

Sfurzat 5 Stelle – Nino Negri

Gennaio

Vino Nobile Di Montepulciano – Tenuta Di Gracciano Della Seta

Rosso Di Montepulciano – Tenuta Di Gracciano Della Seta

Dicembre

Chapagne Rive Gauche Rive Droite 2013

Grattamacco 2017 – Bolgheri Superiore DOC

Novembre

Bellavista Grande Cuvee Alma Brut – Franciacorta Docg

Rosso Di Montalcino – Baricci Montosoli

Ottobre

Champagne Mes Favorites – Marc Herbrart

Rosso Montalcino – Salvioni La Cerbaiola

Settembre

Kerner – Abbazia Di Novacella

Merlot – Villa Turconi

Agosto

Fumin – Ottin Vallee D’aoste

Petite Arvine – Ottin Vallee D’aoste

Luglio

Dama Bianca – Tenuta Luigina

Dama Rossa – Tenuta Luigina

Giugno

Praepositus Sauvignon – Abbazia Di Novacella

Sauvignon – Abbazia Di Novacella

In questo sito Web utilizziamo strumenti di proprietari o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
è possibile prendere visione della politica di privacy di EnotecaVinarte cliccando qui