la selezione di agosto

Fumin - Ottin Vallee D’aoste

AZIENDA: Ottin

REGIONE: Valle d’Aosta

DENOMINAZIONE: DOC Valle d’Aosta Fumin

TIPOLOGIA: Rosso fermo

VITIGNI: Fumin

AFFINAMENTO: Passaggio in botti di legno

COLORE: Rosso rubino con riflessi porpora intensi

PROFUMO: Piccoli frutti scuri, speziato e balsamico

GUSTO: Intenso, fresco e lungo

GRADAZIONE: 13,5%

ABBINAMENTO: Secondi di terra | Formaggi di montagna

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C

Ci troviamo in Valle d’Aosta piccola regine vitivinicola montana con poco più di 500 ettari vitati. Per i viticoltori di questa regione coltivare le viti è una sfida quotidiana con la montagna e un difficile lavoro in vigna ostacolato dalla conformazione del territorio, un lavoro svolto con profondo amore verso la propria terra e le proprie origini agricole.

Elio Ottin è un nome ormai noto del vino valdostano, annoverato nella ristretta cerchia dei migliori interpreti del territorio. La cantina si estende su 8 ettari ca. suddivisi in numerose parcelle che si trovano a un’altitudine compresa tra i 550 e i 700 metri. Terreni poveri con roccia madre spesso affiorante, limitano naturalmente le rese e con forti pendenze richiedono impegno e sacrificio. Le vigne sono aggrappate su pendii ben soleggiati e ben ventilati e grazie alle notevoli escursioni termiche tra giorno e notte, l’uva matura lentamente regalando profumi ed aromi intensi. Qui niente è facile e la stagione della vite è corta, stretta nella morsa dell’estate calda e poco piovosa e in un attimo è già autunno inoltrato. La vendemmia si svolge di solito a fine ottobre e le uve una volta in cantina seguono una fermentazione in tini di legno ed un affinamento di circa un anno in botti di legno.

Questo Fumin si presenta con bel colore rubino profondo con riflessi violacei. Al naso ha un grande esordio fruttato quali lamponi, gelso, gelatina di more e mirtillo poi vira in profumi speziati di pepe bianco e spezie dolci, con un bel finale balsamico di eucalipto. Il sorso è ricco, deciso bello speziato il tocco pepato è gradevolissimo ed in seguito si rivela la frutta percepita al naso. E’ un vino dinamico con tannini ben espressi e mineralità con una chiusura piacevolmente balsamica di eucalipto.

la selezione di agosto

Petite Arvine - Ottin Vallee D’aoste

AZIENDA: Ottin

REGIONE: Valle d’Aosta

DENOMINAZIONE: DOC Valle d’Aosta Petite Arvine

TIPOLOGIA: Bianco fermo

VITIGNI: Petite Arvine

AFFINAMENTO: 4 mesi d’acciaio

COLORE: Giallo paglierino brillante

PROFUMO: Frutta, agrumi, floreale e erbe aromatiche

GUSTO: Minerale, sapido e persistente

GRADAZIONE: 14,5%

ABBINAMENTO: Aperitivo | Primi a base di verdure e pesce | Formaggi freschi

Ci troviamo in Valle d’Aosta piccola regine vitivinicola montana con poco più di 500 ettari vitati. Per i viticoltori di questa regione coltivare le viti è una sfida quotidiana con la montagna e un difficile lavoro in vigna ostacolato dalle conformazioni del territorio, un lavoro svolto con profondo amore verso la propria terra e le proprie origini agricole.

Elio Ottin è un nome ormai noto del vino valdostano, annoverato nella ristretta cerchia dei migliori interpreti del territorio. La cantina si estende su 8 ettari ca. suddivisi in numerose parcelle che si trovano ad un’altitudine compresa tra i 550 e i 700 metri. Terreni poveri con roccia madre spesso affiorante, limitano naturalmente le rese e con forti pendenze richiedono impegno e sacrificio. Le vigne sono aggrappate su pendii ben soleggiati e ben ventilati e grazie alle notevoli escursioni termiche tra giorno e notte, l’uva matura lentamente regalando profumi ed aromi intensi.

La Petite Arvine è un vitigno semiaromatico e fu importato in Valle d’Aosta dal Vallese alla metà dello scorso secolo. Questo vino bianco secco vede esclusivamente l’utilizzo dell’acciaio, al naso si apre con sentori fruttati quali l’albicocca agrumi che ricordano il mandarino, alternato a note floreali e chiude con ricordi di erbe aromatiche quali la salvia. Il sorso è di grande finezza espressiva, sostenuto da una decisa acidità che equilibra molto bene l’alcol e caratterizzato da una bellissima mineralità. Questa Petite Arvine è ottima come aperitivo e a tutto pasto, da assaggiare con un risotto alle erbe, con un gratin ai frutti di mare o formaggi freschi.

In questo sito Web utilizziamo strumenti di proprietari o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
è possibile prendere visione della politica di privacy di EnotecaVinarte cliccando qui