la selezione di luglio

Bondola Rosè 2018 - Terreni Alla Maggia

AZIENDA: Terreni alla Maggia SA, Ascona

REGIONE: Ascona

DENOMINAZIONE: Ticino DOC

TIPOLOGIA: Rosè

VITIGNI: Bondola

AFFINAMENTO: Vasche inox

COLORE: Rosa cerasuolo con riflessi ciliegia

PROFUMO: Lamponi, amarene, fragoline di bosco e pompelmo rosa

GUSTO: Secco, fresco, armonioso

GRADAZIONE: 11,5%

ABBINAMENTI: Aperitivo | Piatti estivi | Frittura di verdure o pesce

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8-10°C

L’Azienda Agricola Terreni alla Maggia è nata nel 1930 ad Ascona, allora paese di pescatori ora si è trasformato in una realtà con forte vocazione turistica. In questo suggestivo paesaggio sul Delta della Maggia, sono immersi i loro campi e una parte dei vigneti. A soli 198 mt sul livello del mare, è la zona più bassa della Svizzera. Molte sono le attività che si sono susseguite nel corso dei decenni, dall’allevamento di bestiame, alla coltivazione riso Loto e nel 1950 incomincia l’attività legata alla viticoltura. Attualmente l’azienda mantiene un’agricoltura ecologica di secolare tradizione e si estende su una superficie di circa 130 ettari, tra i comuni di Ascona, Locarno e Gordola.

Questo intrigante rosè è prodotto unicamente con la Bondola, unico vitigno autoctono ticinese, che nel tempo è stato soppiantato dal Merlot ma fortunatamente l’azienda si è accorta dell’importanza di mantenere viva una coltura locale con questa uva. Il terreno sul quale cresce è di tipo alluvionale; sabbioso e ghiaioso e offre condizioni ideali per lo sviluppo della vigna. La Bondola con la sua acidità pronunciata e il suo carattere fruttato ha dato in questo vino il meglio delle sue caratteristiche.

Si presenta con un bel rosa brillante intenso con riflessi color lampone, al naso sorprende con un tripudio di piccoli frutti rossi quali la fragolina di bosco, amarena, lampone e accenni agrumati di pompelmo rosa. Al palato rivela una bella personalità e conquista con i suoi aromi e una piacevole freschezza. Un vino creato per allietare le nostre giornate estive dall’aperitivo al dopo cena, accompagna armoniosamente un fritto di verdure o di pesce, vitello tonnato, cotoletta alla milanese da azzardare con la pizza.

la selezione di luglio

Genestrerio - Merlot Ticino Doc

AZIENDA: Agriloro SA, Genestrerio

REGIONE: Mendrisiotto

DENOMINAZIONE: Merlot Ticino DOC

TIPOLOGIA: Rosso fermo

VITIGNI: Merlot

AFFINAMENTO: Vasca di acciaio per 6 mesi

COLORE: Rosso rubino con riflessi porpora

PROFUMO: Piccoli frutti rossi maturi e speziato

GUSTO: Morbido, di corpo, persistente, elegante

GRADAZIONE: 13%

ABBINAMENTI: Risotto con luganiga | Secondi della tradizione | Grigliate di carne | Formaggi semi stagionati

TEMPERSTURA DI SERVIZIO: 16 °C

Genestrerio” è un Merlot Ticino Doc e nasce nel cuore della Tenuta La Prella dell’omonimo comune ad un’altitudine compresa fra i 342 e 360 metri s.l.m e si estende su una superficie di 23 ettari di cui 12 coltivati a vigneto. La cantina, dal punto di vista architettonico, è stata progettata perfettamente per integrarsi al dolce paesaggio collinare che la incornicia. In questa sede si svolge il processo di vinificazione e l’affinamento dei vini delle due tenute; la Prella e il Tenimento dell’Or di Arzo.

Grazie alla sua collocazione geografica e alle peculiarità di un terroir composto da un terreno ricco di argille e dal clima particolarmente mite, le uve del “Genestrerio” riesco a maturare molto bene e ad ottenere una bella concentrazione di zuccheri. Durante la vinificazione il mosto svolge un contatto pellicolare con le bucce per due settimane, consentendo una bella estrazione. Le uve mature e queste pratiche enologiche permettono di ottener un vino tannico e di corpo, quale è il “Genestrerio”.

Si presenta con un bel colore rubino con riflessi porpora, al naso stupisce per le piacevoli note speziate di pepe nero e piccoli frutti scuri e un tocco gradevole di sentori erbacei di edera. L’assaggio è avvolgente e i profumi percepiti all’olfatto si ripropongono piacevolmente al palato e rivela il suo carattere con una bella struttura. Accompagna molto bene piatti della nostra tradizione come risotto e luganighetta, ossobuco, grigliate di carne e formaggi semi stagionati.

la selezione di luglio

Cervaro Della Sala - Umbria Igt

AZIENDA: Marchese Antinori

REGIONE: Umbria

DENOMINAZIONE: Umbria IGT

TIPOLOGIA: Bianco secco

VITIGNI: 90% chardonnay, 10% grecchetto

AFFINAMENTO: Barrique 5 mesi x lo chardonnay

COLORE: Giallo paglierino con riflessi verdolini

PROFUMO: Fruttato, note tostate e burrose

GUSTO: Fresco, sapido e persistente

GRADAZIONE: 12,5%

ABBINAMENTO: Pesce di mare | Primi di carne bianca

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10-12°C

Cervaro della Sala è uno dei più famosi vini bianchi italiani, il cui nome deriva dalla nobile famiglia proprietaria del Castello nel corso del XIV secolo. Ora la prestigiosa Tenuta appartiene alla famiglia Antinori e sorge su un promontorio dell’Appennino Umbro, a poca distanza dal confine con la Toscana e a circa 18 km dalla storica città di Orvieto.

Le uve provengono da vigneti di 20 anni ca. situati nei terreni circostanti il Castello, ad un’altitudine di 200-400 metri s.l.m, ricchi di fossili marini. Questo bianco è prodotto con 90% chardonnay, che si esprime al meglio in assemblaggio con il più tipico dei vitigni della zona, il grecchetto. Lo chardonnay affina in barrique per circa 5 mesi e poi viene assemblato con il grecchetto, vinificato separtamente e in assenza di legno.

Cevaro della Sala di presenta con un bel colore giallo paglierino brillante con riflessi verdolini, al naso si esprime profumi agrumati e frutta esotica, note floreali di camomilla intrecciate con leggere sfumature burrose ed accenni tostati. Un vino che spicca per la sua eleganza e profondità, dove freschezza, sapidità e morbidezza si incontrano in un armonico equilibrio e lascia presagire un grande potenziale di invecchiamento e con gli anni non potrà che esprimersi al meglio.

In questo sito Web utilizziamo strumenti di proprietari o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
è possibile prendere visione della politica di privacy di EnotecaVinarte cliccando qui