la selezione di maggio

Bricco Dell’Uccellone - Braida

AZIENDA: Braida

REGIONE: Piemonte

DENOMINAZIONE: Barbera d’Asti DOCG

TIPOLOGIA: Rosso fermo

VITIGNI: 100% Barbera

AFFINAMENTO: 15 mesi in barriques Vegan Friendly

COLORE: Rosso rubino intenso con riflessi granati

PROFUMO: Fruttato, note tostate e balsamiche

GUSTO: Gran corpo, strutturato, lungo

GRADAZIONE: 16%

ABBINAMENTI: Piatti importanti a base carni rosse, cacciagione, tartufo | Formaggi d’alpe stagionati

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C

La Barbera d’Asti “Bricco dell’Uccellone” di Braida rappresenta indiscutibilmente uno dei punti di forza della cantina fondata nel 1961 da Giuseppe Bologna. Un’azienda che, in anni in cui la Barbera era un vino leggero e semplice e la barrique era destinata solamente ai più nobili Barolo e Barbaresco, ha saputo rivoluzionare il modo di pensare la Barbera, valorizzando questo grande vitigno capace di dare rossi di struttura infinita e con un potenziale di invecchiamento davvero notevole. Questo è un vino mitico, vero e proprio ambasciatore della Barbera sia in Italia che nel Mondo.

Le uve arrivano da suoli che danno grande aromaticità e struttura e seguono un’attenta vinificazione in acciaio e una lenta maturazione in Barriques per 15 mesi. Prende così forma questo grande vino “Bricco dell’Uccellone”, il cui nome è ispirato da una vecchia signora che viveva vicino la cantina, sempre vestita di nero e soprannominata “l’uselun”.

Un vino di grande corpo, robusto, importante, che conquista con un bouquet complesso di piccoli frutti rossi, sottobosco, spezie e note balsamiche. Regala un assaggio generoso e il vitigno ben si amalgama all’apporto del legno regalando morbidezza ed eleganza. Bricco dell’Uccellone da aprire per per momenti speciali e ben si abbina a piatti importanti a base di carne rossa, caccciagione, tartufo e formaggi d’alpe stagionati.

la selezione di maggio

Naturalmente Frizzante - Casa Belfi

AZIENDA: Casa Belfi

REGIONE: Veneto

DENOMINAZIONE: Prosecco DOC

TIPOLOGIA: Bianco biologico frizzante, Vegan Friendly

VITIGNI: 100% Glera

AFFINAMENTO: Sui lieviti in bottiglia

COLORE: Giallo paglierino

PROFUMO: Agrumato e floreale

GUSTO: Secco, morbido, fresco

GRADAZIONE: 10,5%

ABBINAMENTI: Piatti leggeri | Pesce

TEMPERSTURA DI SERVIZIO: 8-10 °C

Casa Belfi si trova a San Polo di Pieve, in provincia di Treviso e può contare su dodici ettari di vigneto in diversi areali del Veneto, dove il giovane enologo Maurizio Donadi si è posto fin da subito l’obiettivo di produrre vini in armonia ed in equilibrio con la natura. I suoi vini sono l’espressione genuina e di alta qualità del territorio e dei vitigni autoctoni. Interpretazioni che incarnano con immediatezza una filosofia basata sulla naturalità, sulle antiche tradizioni trevigiane e sul rifiuto della chimica sintetica e della tecnologia, favorendo ritmi delle stagioni e i bisogni della natura.

L’uva Glera è l’assoluta protagonista di questo Prosecco. I vigneti sono coltivati a regime biologico e in biodinamica. La vendemmia è manuale e permette di scegliere accuratamente le uve, mentre in cantina si prosegue con pochi gesti, tra cui la pressatura soffice delle uve, una prima fermentazione spontanea in acciaio e la seconda rifermentazione avviene naturalmente in bottiglia.

Questo vino di Casa Belfi si presenta nel calice con la tipica veste color giallo paglierino e con una bollicina finissima. Al naso regala una freschezza di profumi, che richiamano i sentori di scorza di agrumi e fiori gialli. In bocca offre con un sorso snello, vivace e con una bella ricchezza di aromi. Questo Prosecco è ottimo come aperitivo e si sposa bene con piatti leggeri a base di verdure, vellutate e sformati, ma si può pure accostare a carpacci, fritture e grigliate di pesce, sia di mare che di lago. Lo si può degustare limpido lasciando depositare i lieviti sul fondo oppure più corposo, morbido e leggermente torbido agitando delicatamente la bottiglia.

la selezione di maggio

Roero Arneis - Anterisio

AZIENDA: Cascina Chicco

REGIONE: Piemonte

DENOMINAZIONE: Roero Arneis DOCG

TIPOLOGIA: Bianco fermo

VITIGNI: 100 % Arneis

AFFINAMENTO: Vasche di acciaio

COLORE: Giallo paglierino con riflessi verdolini

PROFUMO: Albicocca mela e camomilla

GUSTO: Fresco, sapido armonico

GRADAZIONE: 13,5%

ABBINAMENTO: Antipasti | Paste e risotti a base di verdure e pesce di mare

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 8°C

Ci sono cantine che rappresentano un territorio e Cascina Chicco si annovera fra queste. Da quattro generazioni ha scelto di coltivare e vinificare le migliori vigne del Roero e delle Langhe. Una scelta che ha privilegiato le zone più vocate e che, nel corso degli anni, ha individuato i vitigni che sapessero meglio interpretare ciascun terroir, valorizzando il potenziale espressivo di uno dei distretti vitivinicoli più celebri al mondo.

Oggi lavorano direttamente oltre 50 ettari di vigneti sui bricchi storici del Roero e delle Langhe. Hanno scelto di fare vino a partire dal territorio optando per varietà autoctone, valorizzando ogni appezzamento e ciascun vitigno è stato piantato in aree dove suoli, clima e tradizione hanno da sempre realizzato i risultati migliori. Questo Anterisio nasce da uve Arneis, la vinificazione segue un processo di criomacerazione (l’uva viene lavorata a una temperatura molto bassa), che favorisce l’estrazione di aromi, evita ossidazioni indesiderate ed esalta i sentori fruttati e freschi delle uve.

Si presenta con un bel colore giallo paglierino con riflessi verdolini, al naso profumi fruttati di albicocca e mela e note finali di camomilla. In bocca ha una bella freschezza è armonico con un finale sapido. Ottimo come aperitivo ed accompagna egregiamente sushi, antipasti, primi e risotti a base di verdure e pesce di mare.

In questo sito Web utilizziamo strumenti di proprietari o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
è possibile prendere visione della politica di privacy di EnotecaVinarte cliccando qui