la selezione di febbraio

Filari Della Luna - Monzeglio

AZIENDA: Monzeglio

REGIONE: Luganese

DENOMINAZIONE: Merlot IGT

TIPOLOGIA: Rosso fermo

VITIGNI: Merlot

AFFINAMENTO: 12 mesi di Barriques

COLORE: Rosso rubino brillante

PROFUMO: Fruttato, florale e speziato

GUSTO: Di corpo, tannico, elegante

GRADAZIONE: 13%

ABBINAMENTO: Primi piatti importanti | Carni rosse | Formaggi stagionati

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18°C

La prima bottiglia “Filari della Luna” nasce nel 1993 da 2000 ceppi di Merlot aggrappati alla splendida collina affacciata sul golfo di Agno. E’il vigneto storico dell’azienda nato dalla passione di Umberto Monzeglio e di suo figlio Matteo. Con il tempo i vigneti sono diventati otto, tutti affacciati sulla Valle del Vedeggio, la produzione è di nicchia e non supera le 10’000 bottiglie annue. Si segue una coltivazione integrata cercando di limitare l’impatto sull’ambiente e ridurre i trattamenti fitosanitari.

Il nome “Filari della Luna” è ispirato alle notti di luna piena, poiché la luna con la sua luce veste i filari in vigna di riflessi dorati. Le uve utilizzate sono tutte di Merlot e in vigneto i rendimenti sono molto bassi. La vendemmia viene effettuata solo quando l’uva è a maturazione ottimale. La fermentazione avviene in vasche di acciaio e con una macerazione sulle bucce di ca. 20 giorni in seguito il vino riposa per un anno in Barriques Francesi.

Al calice si presenta con un bel colore rubino profondo, stuzzica l’olfatto con note di piccoli frutti di sottobosco quali more e lamponi, seguono prugne e ciliegie. In un secondo tempo si arricchisce di ricordi speziati con un bel finale balsamico. L’attacco in bocca è elegante ma deciso, di corpo, con tannini ben integrati e vellutati. Ben si accompagna ad un piatto classico come lo Châteaubriand ma anche a una gustosa grigliata di carne e a formaggi stagionati. Un vino che soddisfa già sin da ora, mentre per chi avesse la pazienza di custodirlo in cantina ancora qualche anno, potrà solo regalare belle sorprese.

la selezione di febbraio

Lagrein - Abbazia Di Novacella

AZIENDA: Abbazia di Novacella

REGIONE: Alto Adige

DENOMINAZIONE: Alto Adige DOC

TIPOLOGIA: Rosso fermo

VITIGNI: Lagrein

AFFINAMENTO: 6 mesi botti di rovere da 60 HL

COLORE: Rosso rubino con riflessi violacei

PROFUMO: Frutti di bosco, floreale e leggermente speziato

GUSTO: Di corpo, fresco, vellutato

GRADAZIONE: 13%

ABBINAMENTO: Pasta al forno o ripiena | Secondi di terra | Formaggi di montagna

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C

L’Abbazia di Novacella è una delle più prestigiose abbazie dell’Arco Alpino, e si trova in provincia di Bolzano. Oltre ad essere un capolavoro artistico, è una delle poche abbazie rimaste ancora attive nella produzione di vino, grazie ai monaci che si sono tramandati la secolare tradizione vinicola e questo è certamente un valore aggiunto ai loro vini.

Le vigne sono immerse in un fiabesco paesaggio alpino e beneficiano di un’ottima esposizione solare con un suolo alluvionale e una composizione limo-sabbiosa e porfirica ideale per questo vitigno. Il Lagrein è un antico vitigno autoctono a bacca nera e viene raccolto a fine settembre. La vinificazione viene svolta nelle cantine del convento e segue una fermantazione in acciaio con macerazione sulle bucce per 15 giorni ca. per poi seguire un affinamento in botti di rovere da 60 hl per 6 mesi.

In giovane età si propone di colore rosso rubino con riflessi violacei, mentre con qualche anno di maturazione inizia a virare a un rosso granato scuro. Ha un bouquet che ricorda la montagna con le bacche di bosco come il ribes nero, note floreali di viola mammola e delicati accenni speziati. Al palato è un vino corposo ma mai irruente, caldo con tannini poderosi e con cenni sapidi. Ottimo con paste al forno, piatti di selvaggina, carne rossa e formaggi di montagna stagionati.

In questo sito Web utilizziamo strumenti di proprietari o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
è possibile prendere visione della politica di privacy di EnotecaVinarte cliccando qui