Selezione di Novembre - Vinarte

la selezione di novembre

Barolo - Pio Cesare

AZIENDA: Pio Cesare

REGIONE: Piemonte

DENOMINAZIONE: Barolo DOCG

TIPOLOGIA: Rosso fermo

VITIGNI: 100% Nebbiolo

AFFINAMENTO: 3 anni in rovere francese

COLORE: Rosso rubino scarico con riflessi granati

PROFUMO: Frutti di bosco, floreale e balsamico

GUSTO: Di corpo, tannico e persistente

GRADAZIONE: 14,5%

ABBINAMENTO: Piatti importanti a base carni rosse | Cacciagione | Tartufo | Formaggi d’alpe stagionati

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18-20° C

Sulle colline del Barolo e del Barbaresco nasce nel 1881 la Pio Cesare, Cesare il nome e Pio il cognome del fondatore, imprenditore di successo con l’intenzione di produrre vino per la famiglia e i suoi clienti, la passione si tramutò poi in una vera attività. Ora siamo alla quarta generazione e l’azienda è proprietaria di 70 ettari con vigne ubicate in zone diverse. La scelta non è casuale, ma con la volontà di produrre vini secondo la pratica classica e tradizionale di fondere tra loro le diverse caratteristiche di ciascun vigneto, invece che vinificare per Cru. Questo Barolo ne è la rappresentazione, infatti è prodotto con uve provenienti da ben quattro diverse vigne di proprietà sempre nei grandi terrori della zona. L’affinamento è in botti di rovere francese e di Slavonia e una piccola parte di barrique e si protrae per 30 mesi.

Si mostra con un colore rosso rubino scarico con riflessi granati. Il bouquet si esprime con una bella nota di piccoli frutti di bosco, con un richiamo evidente alla viola, seguono note balsamiche ed accenni di humus. Un vino che si consegna al palato con un assaggio generoso improntato su una bella rotondità, ben equilibrato e con un’ottima persistenza in cui la componente tannica è ben integrata.

Si abbina bene con carni rosse stufate, grigliate, piatti a base di selvaggina e tartufo e formaggi stagionati.

la selezione di novembre

Lagrein - Abbazia Di Novacella

AZIENDA: Abbazia di Novacella

REGIONE: Alto Adige

DENOMINAZIONE: Alto Adige DOC

TIPOLOGIA: Rosso fermo

VITIGNI: Lagrein

AFFINAMENTO: 18 mesi in barrique

COLORE: Rosso rubino con riflessi granati

PROFUMO: Frutti di bosco, ciliegia, note speziate e balsamico

GUSTO: Di corpo, tannico e armonico

GRADAZIONE: 13,5%

ABBINAMENTO: Primi piatti ricchi | Arrosti | Brasati | Selvaggina | Formaggi stagionati

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18-20° C

L’Abbazia di Novacella è una delle più prestigiose abbazie dell’Arco Alpino, si trova in provincia di Bolzano. Oltre ad essere un capolavoro artistico, è una delle poche abbazie rimaste ancora attive nella produzione di vino, grazie ai monaci che si sono tramandati la secolare tradizione vinicola. Questo porta certamente un valore aggiunto ai loro vini. E’ soprattutto con la linea “Praepositius” che i monaci riescono ad esprimere una straordinaria eleganza.

Le vigne sono immerse in un fiabesco paesaggio alpino e beneficiano di un’ottima esposizione solare con un suolo alluvionale e una composizione limo-sabbiosa e porfirica ideale per questo vitigno. Il Lagrein è un antico vitigno autoctono a bacca nera. La vinificazione viene svolta nelle cantine del convento e segue una fermentazione in acciaio con macerazione sulle bucce per 20 giorni per poi seguire un affinamento in barrique di rovere francese per 18 mesi.

Si propone di colore rosso rubino intenso con riflessi granati. Ha un bouquet che ricorda la montagna con profumi di frutti di bosco, ciliegie, bacche di ginepro, cioccolato fondente ed accenni speziati quali la liquirizia. Al palato è un vino corposo, ricco con tannini fitti e ben integrati, il sorso è accompagnato da una lunga persistenza con accenni sapidi e balsamici.
Ama esaltare la personalità importante di piatti robusti e anche speziati, ideale in abbinamento a piatti di selvaggina, brasati, carne rossa alla griglia e formaggi di montagna stagionati.

In questo sito Web utilizziamo strumenti di proprietari o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
è possibile prendere visione della politica di privacy di EnotecaVinarte cliccando qui