Terre di Gudo - Merlot DOC - Vinarte

L'ETICHETTA

Terre di Gudo Merlot DOC - Tamborini

La Tamborini Carlo SA di Lamone è l’unica azienda ticinese viticola con una superficie vignata di 30 ettari. Venne fondata nel 1944, ora è diretta da Claudio Tamborini affiancato dal nipote Mattia Bernardoni. Claudio eredita l’azienda dal padre Carlo, a soli vent’anni e con l’aiuto della mamma Bice, punta subito alla qualità del vino ticinese. Oggi a distanza di quasi cinquant’anni dal suo primo impegno l’azienda vanta una serie di vini prestigiosi apprezzati anche fuori dai nostri confini.

Le uve di questo rosso provengono dalla tenuta di Gudo, che comprende 8 ettari di vigneto gestito in comune dalle Famiglie Tamborini ed Antognini. La zona di Gudo è particolarmente vocata alla viticoltura, troviamo un terroir calcareo con una vena ferrosa che dona una bella mineralità.
Le uve di Merlot impiegate per produrre questo vino, sono raccolte a mano e già selezionate nei vigneti, in cantina seguono una vinificazione tradizionale in acciaio e solo una piccola parte della massa complessiva, il 10% ca. segue un affinamento in barriques usate.

Terre di Gudo rosso si presenta con un bel colore rosso rubino, al naso sprigiona sentori di frutta rossa e scura matura ed accenni di note speziate al pepe. Al sorso è morbido, elegante e persistente. Ottimo in abbinamento con affettati nostrani, risotto, arrosti e formaggi semistagionati.

In questo sito Web utilizziamo strumenti di proprietari o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
è possibile prendere visione della politica di privacy di EnotecaVinarte cliccando qui