Quadrato Rosso 2014 Oliviero Toscani - Vinarte

oliviero toscani

Quadrato Rosso 2014

oliviero toscani

Quadrato Rosso 2014

L'ETICHETTA

Quadrato Rosso 2014 Oliviero Toscani

Oliviero Toscani grande fotografo di fama internazionale, nel 1970 crea un’azienda agricola e la OT Wine con il figlio Rocco, scegliendo come sede e dimora le colline di Podere Campigallo, una frazione di Casale Marittimo, bellissimo borgo in provincia di Pisa fra Volterra e Bolgeri.

Un contesto meraviglioso, le vigne formano quasi un anfiteatro naturale con un’esposizione ottimale e un microclima particolarmente ventilato, a pochi passi dal mare e in questo luogo, le piante di vite riescono a produrre uve eccellenti. Fa un certo effetto pensare all’Oliviero Toscani geniale, ironico e ribelle delle campagne pubblicitarie di Benetton; catapultato nelle campagne reali con filari e uliveti.

Quadrato Rosso è prodotto con uve Syrah, Teroldengo, Cabernet Franc e Petit Verdot, un assemblaggio che può variare di anno in anno. Un vino che fa prevalentemente acciaio per 6 – 8 mesi. Si presenta con bel colore rosso rubino intenso, al naso sprigiona note di frutti di bosco con accenni floreali e una delicata speziatura, con un corpo di buona struttura, equilibrato e persistente. Si accosta molto bene a una selezione di salumi nostrani, zuppa di legumi, trippa, ossibuchi e formaggi di media stagionatura.

In questo sito Web utilizziamo strumenti di proprietari o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
è possibile prendere visione della politica di privacy di EnotecaVinarte cliccando qui